La VLAN: il settaggio della Rete Virtuale Locale 

Non passa giorno che alla vostra rete locale di telecomunicazioni si installi un nuovo apparato: un giorno la telecamera, un altro il computer più potente, poi la nuova stampante, e così via. E ogni volta che mettete in rete un nuovo “terminale” ecco che, due stanze più in là, si accende una spia rossa di mancato funzionamento, un telefono muore, lo scanner diventa irriconoscibile e scompare dai collegamenti, internet comincia a singhiozzare, oppure – può succedere! – niente funziona più.

È un tipico caso di guazzabuglio ma, tranquilli, la soluzione esiste: si tratta della pianificazione della rete con suddivisione logica dei dispositivi, nella cosiddetta VLAN (Virtual Local Area Network) con magari switch intelligenti a bloccare le porte non utilizzate. Se lasciate fare ad un esperto, come qualcuno del team GlobalNet, non solo tutto funzionerà come si deve, ma guadagnerete in velocità, fluidità e con unottimizzazione concreta dell’utilizzo della banda di internet.

Se non è Smart Working questo… 

 

Vuoi saperne di più? Contattaci!

Recommended Posts