Centralino telefonico in cloud – Come sceglierlo

Seconda Parte

Attivare un centralino in cloud

Attivare un centralino cloud è molto semplice, ma ci sono alcuni requisiti da rispettare. Serve, anzitutto, una buona connessione Internet con una banda minima garantita (BMG). Ogni chiamata in Voip ha bisogno all’incirca di 100 kb per secondo; calcolate ad esempio che, per molti centralini, se due interni si chiamano fra loro, state utilizzando quindi 200 kb di banda per ogni chiamata interna.

Per una buona qualità della chiamata Voip è fondamentale anche la stabilità della connessione, misurata nei parametri di Latency e Jitter, che impattano sulla qualità della voce e sulla velocità di gestione delle varie funzionalità.

La tecnologia Cloud PBX si basa su standard SIP (Session Initiation Protocol), un protocollo che accomuna la telefonia IP grazie al quale le chiamate transitano attraverso la rete locale e la rete internet e che, quindi, non richiede un apposito cablaggio telefonico. Il SIP Trunking è una soluzione certificata in grado di trasmettere dati, voce e video all’interno di una singola connessione. Ciò significa che l’unica condizione affinché si possa introdurre in azienda un centralino virtuale è che ci sia una connessione Internet.

Scegliere il centralino in cloud

Nella scelta è necessario concentrarsi sulle potenzialità e le qualità del servizio e non limitarsi all’aspetto economico; occore valutare quali sono le funzionalità che possono incrementare efficienza e competitività alla azienda, risparmio di tempo, semplicità di utilizzo, modularità e scalabilità. L’ideale è una soluzione unica di centralino cloud, linee telefoniche e connettività internet in modo da avere un unico interlocutore che può gestire tutte le problematiche relative ai vari aspetti e non creare un “rimpallo” del problema ad altri.  

Per valutare tutte le condizioni e le opportunità di un centralino in cloud serve quindi essere affiancato da un progettista che può analizzare la situazione aziendale, in tutti gli ambiti,  e non un semplice venditore di “linee”. Un esperto del settore, come quelli di GlobalNet, che forniscono una consulenza gratuita.

I vantaggi del Centralino in cloud

Ve li abbiamo già detti? Ve li ridiciamo!

  • Non va acquistato
  • È ideale per le comunicazioni tra sedi dislocate.
  • È  modulare e scalabile sulle esigenze: libere riduzione o aumenti di interni e linee telefoniche
  • Permette di attivare, oltre alle funzioni base, numerose funzioni più evolute
  • Non diventa mai obsoleto le funzionalità sempre al top della tecnologia
  • Non ha nessuna spesa iniziale: non serve hardware per utilizzare il nuovo centralino
  • Non accadono guasti hardware
  • Basta un solo centralino per tutte le sedi e gli uffici
  • Nessun costo extra per gli aggiornamenti

Per saperne di più, clicca qui.

Recommended Posts