Finanziamenti a fondo perduto per la digitalizzazione delle PMI

Finalmente una buona notizia: sono in corso i finanziamenti per le aziende che vogliono compiere una transizione verso la digitalizzazione, con investimenti a fondo perduto per sostenere progetti di innovazione tecnologica.

La Camera di Commercio di Firenze ha pubblico il nuovo bando per l’erogazione di voucher digitali, destinati a quelle aziende che intendono digitalizzare la propria attività. Il bando è retroattivo, per cui sarà possibile presentare anche le fatture emesse dal 1° gennaio 2021. I finanziamenti coprono fino al 70% delle spese, per un massimo di  6.000 euro finanziati.  Cosa può essere compreso fra i progetti?

  • Sistemi informativi e gestionali. Soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);
  • Sistemi di Cyber Security e Business Continuity
  • Impianti di Connettività 
  • Sistemi in cloud, fog e quantum computing
  • Strumenti per Big Data e Analytics
  • Sistemi per lo Smart Working

La digitalizzazione permette di adattare tutti i processi aziendali, ottenendo il massimo rendimento dai servizi e dai prodotti tecnologici, in modo da realizzare upgrade di sistemi di comunicazione e organizzazione. Un processo importante soprattutto per le piccole e medie aziende che devono muoversi in un mercato sempre più caratterizzato da cambiamenti. Non si tratta, quindi, di una spesa superflua, ma di un vero e proprio investimento nella competitività, sia locale, sia internazionale.

Per capire a che punto siete con il processo di digitalizzazione, guardatevi intorno. Cosa vedete? Armadi strapieni di faldoni e scrivanie sommerse dai fogli? Telefoni che non funzionano e reti che saltano? Approfittate degli incentivi per migliorare la vostra rete sfruttando la fibra, passate al centralino in cloud Digikoll per gestire le chiamate, utilizzate i software come Microsoft 365 e organizzate videoconferenze con GoToMeeting. E per concludere, tenete tutto al sicuro affidandovi alla sicurezza gestita di Global Security.

Vi posso dare un consiglio? Valutate l’ipotesi di avere tutti i vostri documenti ben archiviati, con scrivanie libere, senza neanche un faldone a giro, e tutto gestito dal computer della sede oppure, da casa, in modalità smart working.  Approfittate dei finanziamenti per passare a Global Unico, un pacchetto di soluzioni evolute per le telecomunicazioni, con un interlocutore unico per tutte le esigenze di telefonia fissa, internet, reti interne, sicurezza digitale, business continuity. Il risultato? Un risparmio concreto di tempo, stress e denaro, e l’opportunità di concentrarvi sul core business del vostro lavoro.

Volete sapere come entrare nel futuro con un finanziamento? Contattate GlobalNet

Recommended Posts