Incrementare la produttività in smart working? Proteggi gli accessi da remoto

Negli ultimi due anni, lo smart working è stato percepito come una necessità primaria per continuare a lavorare. Grazie ai suoi vantaggi, le aziende hanno sostenuto il peso di un periodo davvero difficile e, adesso, lo smart working è entrato a far parte della quotidianità; ma è anche nata la necessità di proteggere gli accessi da remoto mantenendo alta e costante la produttività dei dipendenti.

Per questo, le aziende dovrebbero fornire ai loro dipendenti tutto il necessario per poter lavorare da casa, a partire dal PC; ad esempio, mettendo a disposizione piattaforme in cloud che consentano di lavorare sfruttando la rete in modalità sicura. Serve anche un collegamento VPN con doppia autenticazione, oppure una gestione centralizzata sottoposta a restrizioni di utilizzo, riservando solo quelle necessarie alla mansione o alla competenza del collaboratore. Ovviamente, non deve mancare un antivirus come Eset e un firewall in azienda, come Fortinet

GlobalNet sa come rendere sicure le aziende e come strutturare al meglio gli accessi remoti in sicurezza, come con il centralino in cloud Digikoll, perfetto per gestire chiamate in smart working.

Volete saperne di più? Contattateci!