Una storia ricca di filosofia

Come nasce un’impresa ad alta tecnologia?  

A tavola, davanti a del buon cibo e del buon vino, discutendo dei problemi con i quali si scontrano le aziende di piccole e medie dimensioni. Nel nostro caso, stavamo parlando di disagi e possibili soluzioni nel settore delle telecomunicazioni, per migliorare il lavoro di moltissime persone. 

Perché il fattore umano è la chiave di misura della qualità di un’azienda. E questo vale anche per noi, che lavoriamo immersi nelle innovazioni, dove la qualità di un cavo o le performance di un software sono misurate in millisecondi, apparentemente oltre la percezione umana. 

Un'esperienza che guida il futuro

Le TLC sono un settore che conosciamo molto bene.  

Sappiamo ottimizzare i processi funzionali, valutare condizioni iniziali e obiettivi possibili, definire le soluzioni più adeguate ad ogni contesto, fatto di esigenze ma anche di preferenze. Lo facciamo con elevatissima personalizzazione, affinché tutto funzioni al meglio, i costi siano coerenti e i nostri clienti sappiano di parlare a un interlocutore affidabile. 

Anche nel settore delle TLC, al centro di tutto, ci sono le persone, le loro aspettative.  Noi, voi, e le persone con le quali volete comunicare.  

Per lavorare, certo, ma soprattutto per crescere.  

Un team che comunica passione

Un team è un gruppo di persone. 

Ma non un gruppo di persone qualunque: è un gruppo di persone con obiettivi comuni e competenze complementari. Non è facile creare un buon team, affiatato e sinergico, produttivo e propositivo. 

Per questo, noi di GlobalNet, siamo particolarmente orgogliosi di cosa abbiamo costruito. 

Dal 2008 in poi, progressivamente, abbiamo valutato un numero elevato di persone, potenzialmente utili e adeguatamente preparate, abbiamo scelto i migliori, li abbiamo formati e adesso sono parte integrante del progetto GlobalNet. Che non si ferma mai. 

Un capitano coraggioso

Coordinatore del team e responsabile della strategia aziendale è Alessio Angioli che, della tecnologia delle telecomunicazione, ha fatto il suo format vivendi. Ambizioso? No, appassionato al proprio lavoro; fatto di precisione, puntualità, competenza, con un percorso professionale che parte dalla prima radio riparata a 11 anni, all’apertura della propria azienda nel 2008, passando da una laurea in ingegneria e l’esperienza come direttore tecnico in una grande azienda del settore. 

Ed oggi, con il proprio team. Di esperti, di appassionati, di persone che condividono lo stesso rigore per la qualità, attraverso qualche dura prova da superare e tante vere soddisfazioni lavorative. 

Che la forza delle telecomunicazioni sia con voi.