Internet per le strutture ricettive

Consigli utili

Il turismo è stato uno dei settori economici più colpiti dal Covid19 ma, piano piano, si sta ricominciando a viaggiare. Le città d’arte, i borghi caratteristici e le montagne stanno provando a riaccogliere i turisti, pieni di voglia di muoversi, ma anche pieni di aspettative

Aspettative che riguardano anche la rete internet, ormai un bisogno primario per il cliente. Eppure, molti albergatori non hanno ancora compreso che una pessima rete va a loro svantaggio. Il rischio è far innervosire i clienti, che ripagheranno con cattiva pubblicità. 

Immaginatevi un turista che, dopo una giornata di visite a Firenze, con foto e video dei luoghi visitati, rientra in albergo pensando di caricare tutto il materiale raccolto sui social. Il turista conta sul WiFi della struttura, ma – ahimè! –  è impossibile collegarsi. Di chi lamentarsi? Della qualità della linea in albergo… Per non parlare degli smart worker, che lavorano anche in luoghi di vacanza e che, senza internet, sono bloccati. 

L’Hotel Green e l’Hotel Red – nomi inventati, ma storie vere – sono entrambi rinomati e si trovano vicini fra loro, in una delle vie principali del centro di Firenze. Il primo è sempre al completo mentre il secondo sta facendo fatica a ripartire. La motivazione? Internet! La scarsa connessione e la mancanza di stabilità della rete sono la causa del fallimento del secondo. Mentre connessioni stabili e veloci sono il successo dell’altro. 

L’Hotel Green ha seguito le nostre indicazioni affidandosi al nostro piano strategico di ripartenza: 

  1. È fondamentale una buona connessione internet. Calcolando la grandezza della struttura e gli ambienti a disposizione, abbiamo fornito alla struttura una rete che supporta il numero massimo di utenti collegati senza alcun problema o lentezza. Difatti, nessun cliente si è più lamentato. 
  1. Doppia Connessione e Backup. Abbiamo fornito due connessioni di diversa tipologia (fibra ottica e 4G) e il servizio di Backup. Una soluzione che evita eventuali interruzioni e imprevisti: in caso di guasto di una delle due, si passa all’altra senza che i clienti se ne accorgano, e la Business Continuity della struttura è mantenuta. In alternativa al 4G, in alcune strutture, consigliamo un ponte radio. 
  1. WiFi e prese Ethernet. Il WiFi serve a trasmettere il segnale “internet” in tutta la struttura e, in alcune strutture più vaste, potrebbe servirne più di uno, per far arrivare il segnale ovunque (che, comunque, dipende dalla buona connessione Internet). Inoltre, abbiamo installato prese Ethernet in ogni ambiente, per essere certi che i clienti siano soddisfatti. 
  1. Conference Room. Abbiamo allestito un ambiente dedicato ad eventi e meeting, opportunamente ottimizzato per videoconferenze, copertura WiFi ottimale e connessione potente. Un must per tutte le necessità anche dello Smart Working 

Internet permette all’Hotel Green di incrementare il flusso di clienti soddisfatti nella propria attività, dai turisti agli smart workers, valorizzando anche l’organizzazione di meeting aziendali ed eventi. 

Al contrario, il titolare dell’Hotel Red non ha ancora capito cosa possa servire Internet ai propri clienti… e il suo target si restringe giorno dopo giorno.  

Se sei un Hotel, un B&B, un Agriturismo o se affitti la tua casa, investi in connessioni adeguate per far crescere la tua impresa. Chiedi a Globalnet

Condividi sui social:

Altri articoli

Consigli utili

Cloud Mail

Tutte le aziende hanno la posta elettronica e la maggior parte di loro archivia le email negli hard disk locali…

Scopri i nostri servizi