Tecnici IT di fiducia e dove trovarli

Articoli

E, soprattutto, come scelgono i loro partner di eccellenza

C’era una volta un tecnico IT che aveva incontrato delle problematiche per un lavoro da svolgere. Un lavoro grande e complesso, che necessitava di soluzioni innovative e pratiche, con un fornitore che unisse i tre grandi “metri di valutazione”: competenza, flessibità, affidabilità.

  • La competenza tecnica: la competenza tecnica include una profonda conoscenza di vari sistemi hardware e software, nonché la capacità di individuare problemi tecnici complessi. È essenziale disporre di un set di competenze diversificato ed essere in grado di gestire diversi ambienti IT con facilità e sicurezza.
  • La capacità di risolvere problemi: data l’evoluzione costante del settore, i tecnici IT si trovano spesso ad affrontare sfide inattese ed occorre essere in grado di pensare e agire con soluzioni innovative. La capacità di affrontare i problemi da diverse angolazioni e di pensare fuori dagli schemi è quello che permette di distinguersi.
  • Il fondamento della fiducia: la fiducia non è qualcosa che si guadagna facilmente, perché è composta dai due elementi precedenti e dalla risposta fornita, dall’efficacia funzionale e dalla qualità costante nel tempo, dalla consulenza alla manutenzione, l’etica sul lavoro e la capacità di aggiornarsi. Non è facile.

Il problema?

Una grande azienda e un sacco di sedi da gestire; un applicativo centralizzato, ma una connessione lenta che lasciava tutti gli utenti ad ammirare la clessidra a ruotare; un centralino con numeri interni limitati al fisso, con tutte le complicazioni di reperibilità possibili (in un mondo dove le telecomunicazioni sono ormai mobili e multicanale), tenendo anche conto dei continui spostamenti nelle diverse sedi

La soluzione?

Nuove connessioni ad altissime prestazioni; un backup completo di sicurezza; un centralino in cloud Digikoll. Tutto in un tempo record. In senso stretto, dalla commissione al click sul tasto start, in 25 giorni, compreso il progetto personalizzato. È bastato chiedere a GlobalNet.

Il risultato?

Tecnico IT piacevolemente sorpreso, un cliente finale davvero soddisfatto, una partnership appena nata e già molto promettente. E il tecnico IT, bravo e che ha riconosciuto la nostra competenza, è infatti passato a GlobalNet.

Com’è andata?

Sono passati 6 anni, l’azienda è felice dei nostri servizi, e il tecnico IT ha deciso di migliorare la propria carriera accettando un nuovo incarico presso un’altra azienda. La situazione iniziale della nuova azienda presentava molte problematiche, ma il tecnico IT ha deciso ancora una volta di affidarsi a noi e, insieme, di rendere la nuova azienda altamente digitalizzata. Già stanno notando i primi miglioramenti sensibili dei nuovi servizi. Tutti soddisfatti (tranne la concorrenza). Facile no?

No, non è facile: è GlobalNet. Il tuo prossimo partner di fiducia.

Condividi sui social:

Altri articoli

VPN GlobalNet
Articoli

VPN: in caso di Smart Working

La situazione attuale spinge diverse aziende a inserire la possibilità di lavorare da casa con il cosiddetto Smart Working. Ma quante di queste…

Scopri i nostri servizi